Considerazioni e soluzioni sul rumore industriale

Le attività industriali possono essere una causa primaria dell’inquinamento acustico dell’ambiente, motivo per cui è importante installare sistemi acustici nell’edificio. Avere adeguate soluzioni di insonorizzazione all’interno del complesso può ridurre i rumori forti che possono emettere attrezzature pesanti.

Introduzione

I processi industriali sono spesso molto rumorosi in quanto le operazioni e le apparecchiature per elaborare e produrre elementi industriali spesso includono macchinari pesanti con limitate barriere per mitigare il rumore oltre i confini del fabbricato.

L’introduzione di rigorose normative in materia di salute, sicurezza e ambiente ha portato a una maggiore rilevanza quando si considerano soluzioni per il controllo del rumore intorno ai processi industriali.

L’obiettivo di queste norme è garantire la protezione dell’udito di un lavoratore, impedendogli di essere soggetto a livelli elevati di rumore che potrebbero causare danni a lungo termine.

Dal punto di vista ambientale, tali normative sono state poste in essere per mantenere i livelli sonori degli immobili industriali al di sotto dei livelli di rumore richiesti, livelli che variano a seconda della locazione.

Perché c’è bisogno dell’insonorizzazione industriale?

Ci sono vari motivi per cui potresti aver bisogno di ridurre il rumore nei tuoi locali industriali. I livelli di rumore esterno ed interno devono essere mantenuti a un livello accettabile e i vari prodotti per l’insonorizzazione industriale offrono soluzioni ai problemi di eccessivo rumore sia per l’ambiente che per i lavoratori.

Alcuni impianti operano all’interno di aree residenziali, quindi è importante ridurre al minimo il rumore esterno per evitare lamentele e turbamenti da parte della comunità locale. Altri complessi industriali, invece, utilizzano macchinari rumorosi che superano il livello di rumore accettabile, questo può causare dei problemi. Tali problemi devono essere affrontati nel miglior modo possibile, motivo per cui il controllo del rumore industriale è una risorsa necessaria.

Il mancato rispetto del controllo sulla mitigazione del rumore potrebbe vedere battaglie legali e richieste di risarcimento gravare sul proprietario.

Considerazioni sull’insonorizzazione industriale

Ci sono tre elementi fondamentali in qualsiasi sistema di controllo del rumore:

  • La sorgente del suono
  • Il percorso attraverso il quale “viaggia” il rumore
  • Il ricevitore del suono

In molte situazioni, ovviamente, ci sono diverse sorgenti sonore, vari percorsi per il suono, e più di un ricevitore, ma i principi di base del controllo del rumore sarebbero gli stessi del caso più semplice. L’obiettivo della maggior parte dei programmi di mitigazione del rumore è ridurre il rumore al ricevitore. Ciò può essere ottenuto apportando modifiche alla sorgente, al percorso o al ricevitore o a qualsiasi combinazione di questi 3 elementi.

Lo scopo della procedura di insonorizzazione può essere quello di prevenire la perdita dell’udito per il personale, consentire un’efficace comunicazione faccia a faccia o una conversazione telefonica, o ridurre il rumore in modo che i vicini della struttura non diventino intensamente infastiditi dal suono emesso dall’impianto. L’approccio ingegneristico è spesso diverso in ciascuno di questi casi.

 

Soluzioni per il controllo del rumore

Alla sorgente

Le modifiche alla sorgente del rumore sono generalmente considerate la migliore soluzione per un problema di insonorizzazione, essendo l’approccio più difficile. Il rumore alla fonte dipende strettamente dal processo di progettazione che ha attraversato il macchinario e, in alcuni casi, anche dalla sua manutenzione. Ad esempio, un rumore eccessivo di un cuscinetto a rulli in una macchina può indicare un guasto per usura o potrebbero esserci aree del macchinario, come i pannelli di rivestimento, che vibrano eccessivamente su una macchina.

Per determinare se questo approccio è fattibile, l’ingegnere dedicato all’insonorizzazione avrebbe bisogno di informazioni approfondite sul processo che svolge l’attrezzatura e sul macchinario stesso.

Sul percorso di trasmissione

La modifica del percorso attraverso il quale si propaga il rumore viene spesso utilizzata quando il controllo alla fonte del rumore non è possibile, non è pratica o non è economicamente fattibile. Per le sorgenti di rumore situate all’esterno o all’interno, il percorso di trasmissione può essere modificato ponendo un muro o una barriera tra la sorgente e il ricevitore. L’uso di una barriera non sarà efficace nella riduzione del rumore se all’interno, in quando il suono trasmesso direttamente dalla sorgente al ricevitore sarebbe molto meno significativo del suono trasmesso indirettamente al ricevitore attraverso le riflessioni sulle superfici della stanza. In questo caso, una procedura di insonorizzazione molto efficace consiste nel posizionare un involucro/cabinato acustico attorno alla sorgente o viceversa, sistemare il ricevitore in una cabina insonorizzata. Il rumore di scarico di motori, ventilatori e turbine è invece controllato utilizzando silenziatori appositi nella zona interezzata.

Al ricevitore

L’orecchio umano è solitamente il ”ricevitore” del rumore. C’è una quantità limitata di modifiche che possono essere fatte per l’orecchio della persona. Un possibile approccio per limitare l’esposizione al rumore industriale di un lavoratore consiste nel limitare il tempo per il quale la persona è esposta a livelli di rumore elevati. In altri casi, per ridurre il livello sonoro a cui sono esposti i lavoratori, possono essere efficaci protezioni acustiche (tappi o cuffie acustiche), prevenendo così la perdita dell’udito causata dal rumore eccessivo negli ambienti industriali.

Conclusioni

Quali sono i vantaggi nell’applicare soluzioni di insonorizzazione al vostro impianto industriale?

  • Fornire un ambiente di lavoro sicuro aiutando a ridurre gli incidenti causati da una cattiva comunicazione
  • Prevenire la perdita dell’udito
  • Aumentare la produttività riducendo le distrazioni
  • Ridurre i reclami da parte di aziende vicine e residenti

L’insonorizzazione è disponibile in molte forme e fa molto per creare un ambiente favorevole alla produttività, efficace comunicazione e privacy. Indipendentemente dal settore, dedicare del tempo a considerare il panorama sonoro di una proprietà nei tuoi piani, ripagherà nel lungo periodo.

Gli impianti industriali sono spesso strutture complesse, che richiedono soluzioni di controllo del rumore personalizzate. Per ciascuno dei tanti tipi diversi di rumore industriale, esiste una soluzione. Pertanto, è importante consultare esperti nel campo dell’acustica industriale per risolvere individualmente ciascuno di essi.

Stopson Italiana ha lavorato a livello internazionale con gli ingegneri e i loro team di consulenza per fornire valutazioni del rumore accurate ed efficienti in tutto il sito e soluzioni di mitigazione del rumore specifiche per il settore industriale.

 

 CONTATTACI!