I cabinati Stopson Italiana insonorizzano il nuovo impianto di trigenerazione firmato Grastim

4 i cabinati installati presso lo stabilimento energetico di Ferentino (FR). Al suo interno, un motore da 2,7 MW, caldaia a recupero ed un impianto di assorbimento.

Grastim sceglie le soluzioni Stopson Italiana per l’insonorizzazione del nuovo stabilimento di Ferentino, di proprietà di Froneri.
La joint venture tra Nestlè e R&R ha difatti stanziato alla società specializzata nell’efficienza per l’industria una somma ingente per la fornitura del servizio di energia all’interno de polo europeo dei Gelati Motta.

Per Ferentino la soluzione scelta riguarda la trigenerazione, un particolare campo dei sistemi di cogenerazione. Oltre a produrre energia elettrica, consente di utilizzare l’energia termica recuperata dalla trasformazione termodinamica, anche per produrre energia frigorifera, ovvero acqua refrigerata per il condizionamento o per i processi industriali, fino alla temperatura di -60 gradi.

La centrale è provvista di un motore da 2,7 MW, caldaia a recupero ed un impianto di assorbimento ad ammoniaca. Froneri grazie ad esso, risparmierà una percentuale significativa dei costi energetici annui, riducendo le emissioni di CO2.

L’installazione – terminata a fine 2018 – riguarda 4 cabinati con applicazioni diverse. 

Nella fattispecie:

  • N.1 Cabinato insonorizzante per cogeneratore 
  • N.1 Cabinato insonorizzante per convogliatore uscita aria e locale serbatoi
  • N.1 Cabinato insonorizzante per silenziatore uscita aria
  • N.1 Cabinato coibentato per ausiliari

 

Di dimensioni 13.3 x 3.1 x 3.5 m (Lunghezza x Larghezza x Altezza), il cabinato insonorizzate principale è stato progettato per essere installato all’esterno su una platea in cemento. La struttura è realizzata con lamiera di acciaio al carbonio zincato, contenente un materassino di lana di roccia e protetto da una lamiera stirata di acciaio al carbonio zincato. La struttura è stata progettata da un team di ingegneri strutturisti per sopportare i diversi livelli di peso ed eventuali rischi sismici.

Il materiale fonoassorbente scelto – oltre ad avere caratteristiche fono impedenti – possiede proprietà di imputrescibilità, incombustibilità e inalterabilità.

Il cabinato insonorizzante è stato progettato per garantire un livello di pressione sonora medio residuo in campo libero di 65 dB(A), misurato a 10 mt dal cabinato ed a 1,5 mt dal pavimento.

STOPSON ITALIANA è presente da decenni nel mercato mondiale dell’insonorizzazione quale uno dei principali produttori di cabinati e cabine di controllo insonorizzanti. 

Le soluzioni di insonorizzazione riducono l’inquinamento acustico dovuto a diverse fonti, tra cui le principali turbine, i motori ausiliari, i motori a combustione interna e i gruppi elettrogeni, i gruppi elettrogeni mobili (montati su rimorchio) per la produzione di energia elettrica, gli impianti di cogenerazione, i gruppi di compressione a gas naturale, le pompe di avviamento e a vuoto, soffianti, ventilatori, mulini, presse, dispositivi vibranti, trasformatori di potenza e caldaie

 

I cabinati e le cabine insonorizzanti di Stopson Italiana offrono:

  • Riduzione della rumorosità da 15dB (A) a 50dB (A)+
  • Smorzatori di vibrazioni, sistemi anti-shock con impostazioni di controllo delle emissioni sonore
  • Unità di aspirazione aria comburente con filtrazione aria opzionale
  • Rimozione dei gas di scarico per motori a combustione
  • Applicazioni interne/esterne
  • Sistema di ventilazione naturale, indotto o forzato
  • Illuminazione integrata, sistemi antincendio, aria condizionata
  • Soluzioni modulari
  • Facilità di accesso per il funzionamento e la manutenzione con pannelli smontabili o cappe scorrevoli 
  • Servizio di installazione

 

⟶ Per ulteriori informazioni riguardanti i cabinati insonorizzanti consultare la pagina prodotto QUI

Print Friendly, PDF & Email